Le emozioni in un’esistenza provvisoria

Ci stiamo preparando per la fase 2, quella che piano piano ci farà uscire dalle nostre case e riprendere alcune attività. La bolla in cui ci siamo abituati a vivere piano piano cambia forma, e la nostra esistenza prende nuove prospettive.

Paura di ricominciare ma anche di perdere tutto, desiderio di avvicinarsi all’altro ma anche timore di essere veicolatori del virus.

Circa 4 settimane dopo l’inizio del lockdown ho messo nero su bianco una riflessione personale, nata dopo essere uscita per alcune commissioni. Ho condiviso alcuni pensieri con le persone accanto e accolto le loro risposte, integrandoli con una lettura che nel passato mi aveva colpito.

Il risultato è un articolo di riflessione su questa esistenza che definisco provvisoria, prendendo in prestito da Viktor Frankl l’immagine di un periodo in cui ci sentiamo sospesi.

Buona lettura!

https://www.guidapsicologi.it/articoli/le-emozioni-in-unesistenza-provvisoria

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email
LinkedIn
Share